ZBrush pt2: First sculpt & My Odin

Seconda parte del mio approccio a Zbrush.

Dopo un po' di tempo, e dopo un periodo di malattia e di esami ho trovato il tempo e la voglia di mettermi al lavoro. Non avendo nulla di urgente da fare per l'università o simili mi sono finalmente deciso a cercare di fare qualcosa di serio con ZBrush.

Il momento era anche buono, avendo un briciolo di ispirazione.
Nella mia mente non c'era nessuna idea precisa, solo un volto maschile con un espressione arrabbiata visto come attraverso una fitta nebbia. Un po' poca come ispirazione lo so, ma sempre meglio di nulla.
Piano piano sono partito; come l'altra volta la partenza è stata una sfera (chissà perchè parto dalle sfere... avrò la fissa per le sfere io o_O) e dopo qualche modifica il mio punto di partenza è stato questo:
Carino vero?
Quasi quasi, mi sono, detto lo uso come avatar XD

Cosa è successo poi durante la creazione di tale "uomo arrabbiato"?
Succede che il volto che stavo modellando piano piano, aggiungendo i dettagli che mi venivano alla mente mano a mano che andavo avanti, senza avere nessun disegno di riferimento davanti a me, mi era quasi familiare...
Mi pareva di averlo visto da qualche parte. Ed alla fine l nebbia che avvolgeva il volto nella mia testa si è diradata, lasciando il posto ad un'immagine molto più nitida.

Alla fine quello che è venuto fuori è stato questo:

Vi ricorda qualcuno?
A me si, e tanto.


Marko Djurdjevic ha "recentemente" realizzato 2 numeri della serie "Thor" nella quale si vede Odino da giovane. Ecco questo è come vedo io Odino da giovane, ispirato a come lo ha disegnato Marko.
Ok non è uguale, ma a me le cose uguali uguali non piace farle (un modo poco elegante per dire che non mi riescono XD). Infatti ho detto che è ispirato :D
Qualche modifica personale l'ho fatta anche perchè alcune cose non mi tornavano:
ho cambiato un po' lelmo, reso più semplice e meno elaborato (gli elmi dei vichinghi erano abbastanza semplici mi ricordo, e a me non piacciono troppo elaborati), e ho reso più piccole le corna (io sapevo addirittura che gli elmi dei vichinghi non le avevano le corna, sono un elemento grafico che è stato aggiunto recentemente mi pare). Le ho lasciate perchè tutto sommato ci stavano bene e mi piacevano.

Devo dire che quando ho scoperto cosa la mia mente voleva realizzare il lavoro è andato avanti ad una velocità maggiore. Chissà cosa mi porterà a creare la prossima volta.

Questa volta ho potuto sperimentare un po' meglio quanto sia potente il software, e quante cose ci si possano fare. Una cosa che mi piace veramente rispetto ai software 3D normali (come LightWave, XSI ed altri) è il fatto che se vuoi provare ad aggiungere un dettaglio, cambiare forma ad una zona, etc non devi fare troppo lavoro.
"Se vuoi provare a fare una cosa, falla e vedrai subito come è!"
Vuoi aggiungere una ruga, ok basta poco ed è fatta.

Spero vi piaccia.
So di avere tanto da imparare e da migliorare (come per esempio dovrei studiare come texturizzare il modello, ma per adesso non ho l'ispirazione, e poi preferisco la modellazione ^^), ma non si può mica nascere imparati no :D

Ah altra cosa. All'inizio avevo detto scherzando che avrei usato l'immagine come avatar, cosa che poi è effettivamente accaduta.

Alla prossima!

1 commenti:

Angela Bondi ha detto...
10 aprile 2009 12:11

tralascerò tutte le varie battute sulla testa tonda e immersa nella nebbia e dico solo...
che bello!
t'è venuto proprio bene!
poi io adoro Marko, quindi....

comunque pure quello rosso aveva il suo fascino... XD

Donazioni

My Menu'